Biblioteca - D. Almeyda

La biblioteca specialistica

La Biblioteca del Liceo Artistico Statale "G. Damiani Almeyda" di Palermo è sita nella sede, prima principale ora succursale, dell'Istituto in Via A. Vivaldi, 58. Costituita nel 1984 con una modesta dotazione di poche centinaia di volumi, (donazione di Enti pubblici), attraverso la successiva acquisizione di  opere di respiro enciclopedico e di varie collezioni  di opere specialistiche, conta oggi oltre tremila titoli, a cui si aggiungono varie raccolte di riviste e periodici non classificati.

Con la designazione, nel 1988, di un docente bibliotecario responsabile a tempo pieno e la successiva nomina di un Comitato di Gestione della Biblioteca, l'organismo fu ordinato ed organizzato secondo i più aggiornati criteri e regole della C.D.D. (Classificazione decimale Dewey) e, gradualmente, completamente informatizzato.

La Biblioteca divenne così strumento didattico indispensabile di documentazione e ricerca sui temi più significativi specifici delle aree disciplinari d'indirizzo, come da criteri  pedagogici diffusi della Scuola Superiore. Qui di seguito gli altri dati bibliografici essenziali.

Tipologia della Biblioteca;  Specializzata nella Divisione 700 (Le Arti) della Classificazione Decimale Dewey-11.

Accesso: Riservato al personale della Scuola, agli allievi dei Corsi Integrativi e agli ex allievi iscritti all'Accademia di BB.AA. ed all'Università, di 20 ore settimanali, per la durata dell'intero anno scolastico.

Cataloghi: Autore e sistematico (C.D.D.).

Servizi:  Informazioni bibliografiche interne, produzione e raccolta di documentazione di attività didattiche, artistiche e di ricerca.

Sezioni speciali: Videoteca, con 150 titoli.

Servizi automatizzati diretti all'utenza: schedari e cataloghi per numero di registrazione, per autori, per titoli, sistematico C.D.D.,  gestione prestiti  giornalieri, ordinari ed annuali.

La direzione della biblioteca è attualmente affidata alla Prof.ssa Porcelli.